Il cambiamento

Qualsiasi cosa cambia.

 

Tutti sappiamo che il cambiamento fa parte della nostra esperienza di vita quotidiana. Qualsiasi cosa cambia: il sole nasce e muore ogni giorno, le cellule del nostro corpo si rinnovano sempre, il mondo non smette mai di modificarsi. Il cambiamento, quindi, è qualcosa che conosciamo intimamente, da sempre, e in molte casi avviene senza il nostro permesso, automaticamente e senza che gli prestiamo alcuna attenzione. Siamo e viviamo di cambiamento.

 

Dobbiamo trasformare la paura in azione!

 

IL mondo cambia a ritmo esponenziale, i nostri schemi mentali non si aggiornano con la stessa velocità. Il mondo emozionale dell’uomo occidentale è sottoposto a una pressione inedita , che genera ansie, paure e preoccupazioni che arrivano speso a superare il livello di guardia. Ma come possiamo vincere la sfida del cambiamento nel lavoro, nelle relazioni, nella vita? Dobbiamo capire che il momento giusto per cambiare non arriverà mai, sarà sempre un azzardo. Dobbiamo trasformare la paura in azione!

 

Key points da Roberto Re:

 

  • Il cambiamento fa parte della nostra esperienza di vita quotidiana. Siamo e viviamo di cambiamento.
  • Sostituisci la parola “cambiamento” con termini che generano sensazioni positive: crescita, espansione, evoluzione, miglioramento, progresso.
  • La paura è una sensazione naturale e positiva che serve per informarti che stiamo per affrontare una situazione nuova e mette a nostra disposizione un surplus di energia.
  • Impara a valutare i segnali della paura e a capire quando la protezione diventa eccessiva.
  • La paura è uno stato mentale di cui sei tu l’artefice.
  • La paura nasce sempre dalla sensazione che qualcuno o qualcosa stia eliminando o minacci di eliminare uno dei tuoi bisogni fondamentali.
  • Essere coraggiosi non vuol dire non avere paura, ma semplicemente saperla affrontare e gestire.
  • Non puoi controllare gli eventi, ma puoi controllare il significato che gli attribuisce.
  • Il linguaggio che usi per descrivere cose ed eventi ne influenza la tua percezione.
  • Mente e corpo lavorano insieme. Puoi cambiare il tuo stato emozionale intervenendo sulla tua fisiologia e/o sui tuoi pensieri.
  • Ciò su cui ti focalizzi determina la tua realtà.
  • Lo stress è paura.
  • Ci sono due tipi di paura: una reale e una del tutto immaginaria e distaccata dalla realtà.
  • Ciò che ti genera piu stress nelle situazioni di cambiamento sono le paure non reali che la tua mente proietta.
  • Transforma la paura in azione! L’azione è un vero antidoto alla paura.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

LASCIA IL TUO COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.