Piu salute meno peso.

Piu salute meno peso.

L’importanza di perdere peso

Una perdita di peso che viene ottenuta modificando il proprio stile di vita, aiuta prevenire e controllare malattie croniche come il diabete tipo 2 e le malattie cardiovascolari.
Inoltre ci sono numerosi effetti favorevoli della perdita di peso sulla glicemia. Già una modesta perdita di peso riduce il rischio di sviluppare il diabete e determina un miglioramento nel controllo glicometabolico nei diabetici; Per ottenere questi effetti benefici è sufficiente ridurre del 5-10% il peso nostro iniziale.

Le strategie per ridurre l’obesità sono principalmente tre: la dieta ipocalorica, l’attività fisica e la modifica dello stile di vita in termini di educazione alimentare

Come valutiamo il nostro sovrappeso?

A questo scopo esiste attualmente un metodo molto semplice e sicuro che si basa sul calcolo dell’Indice di Massa Corporea (IMC o BMI dall’inglese Body Mass Index).
Tale indice correla il peso di una persona (in chilogrammi) con la sua altezza (in m 2).

Piu' salute meno peso

Se ottieni un valore compreso tra 25 e 29.9 kg/m2 sei in sovrappeso, se il valore è superiore a 30 kg/m2 sei obeso. La valutazione del grado di sovrappeso e obesità è fondamentale per la prevenzione e il trattamento della malattia.

Strategie per perdere peso

Facciamo in modo che la nostra alimentazione sia sana ed equilibrata, non monotona, alterniamo quotidianamente tutti gli alimenti consumati per evitare carenze ed eccessi alimentari.

Saltare i pasti non fa dimagrire. Anzi corriamo il rischio di mangiare molto di più al pasto successivo! Il digiuno, inoltre, non permette di avere un buon controllo della glicemia.

Frazionare i pasti della giornata in tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) più gli spuntini (al massimo due), per controllare gli attacchi di fame ed evitare di sedersi a tavola con molto appetito.

Due principali difficoltà di dieta.

La diminuzione dell’apporto calorico si ottiene con una dieta, riducendo la quantità e migliorando la qualità del cibo consumato. Durante la nostra dieta per la riduzione del peso si incontrano due principali difficoltà: iniziare e ottenere un calo soddisfacente ma, soprattutto, mantenere la perdita di peso raggiunta.

Importanza dell’attività fisica.

Al di la di ridurre le calorie dobbiamo introdurre nella nostra quotidianità il camminare, usare la bicicletta o nuotare 3-4 volte a settimana per 20-30 minuti. Si insiste molto sul camminare in quanto si ritiene che questa sia la forma più appropriata di attività fisica per soggetti di mezza età, in sovrappeso o obesi, diabetici. Se l’approccio da parte nostra si limita alla sola pratica di esercizio fisico, la perdita di peso è generalmente modesta, appena 2-3 Kg nell’arco di un mese, ma diversi studi hanno dimostrato che coloro che praticano un’ attività fisica regolare mantengono meglio la perdita di peso ottenuta rispetto a coloro che non fanno attività fisica.

Perche e’ importante dimagrire gradualmente

Diffidate sempre di quelle persone che vi assicurano una notevole perdita di peso in pochissimo tempo, perché questo non significa dimagrire, e se questo avviene non è mai una cosa naturale e può comportare notevoli inconvenienti a livello fisico e anche mentale, senza contare che i chili persi si acquistano successivamente in brevissimo tempo e, talvolta, più di quelli che si avevano prima.

Dimagrire in modo naturale e efficace

Per dimagrire non occorrono più diete drastiche con tanti sacrifici e tanta fame, se utilizzate il Ganoderma lucidum basta soltanto non eccedere col cibo e fare soltanto un po’ di movimento e vi accorgerete che dimagrire in modo naturale e senza inconvenienti non è assolutamente un problema. Approfondite ricerche scientifiche hanno dimostrato che assumendo Ganoderma persone con fisico magro si irrobustiscono, mentre persone grasse dimagriscono gradualmente.

Il Ganoderma fa dimagrire gradualmente, poco per volta, costantemente, senza nessun inconveniente fisico o mentale e nei punti dove è necessario dimagrire, una volta raggiunto il peso forma il dimagrimento si blocca e non si prende più peso.

Piu salute meno peso.

Consumando regolarmente Ganoderma si migliora la costituzione fisica e vengono equilibrate le funzioni biologiche dell’organismo; già dopo una settimana si avvertono gli effetti benefici, vi sentirete più tonici e avrete una sensazione di benessere generale, sentirete il vostro corpo che si rigenera e se avvertirete delle strane sensazioni, non sono gli effetti collaterali, ma è il Ganoderma che ha iniziato il suo lavoro di disintossicazione del vostro organismo.

Il Ganoderma inoltre aumenta la vitalità e l’energia delle persone, vi sentirete più attivi e pieni di iniziativa, tutto ciò perché questo fungo determina un aumento del nostro indice metabolico, cioè fa aumentare tutte le nostre funzioni vitali e quindi fa bruciare un numero più elevato di calorie, effetto che consente di dimagrire in modo completamente naturale.

Piu' salute meno peso

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

LASCIA IL TUO COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.