Grassi necessari per la nostra salute

Grassi necessari per la nostra salute

Non tutti i grassi sono cattivi. Esistono anche grassi buoni e persino grassi indispensabili per la nostra salute.

Gli omega 3 e gli omega 6 sono chiamati acidi grassi essenziali perché per noi è fondamentale introdurli attraverso l’alimentazione dato che il nostro organismo non li produce da solo. E’ importante riuscire a mantenere grazie ad un alimentazione bilanciata il corretto equilibrio tra omega 3 e omega 6 È stato dimostrato che gli acidi grassi Omega 3 contribuiscono alla regolarizzazione dei livelli di colesterolo.

L’equilibrio degli acidi grassi e’ importante.

La capacità dell’organismo di sintetizzare i derivati Omega-6 ed Omega-3, come del resto molte altre funzioni biologiche, tende a calare con l’avanzare dell’età. E’ inoltre importante ricordare che Omega-6 e Omega-3 competono per l’utilizzo degli enzimi coinvolti nella loro desaturazione (desaturasi), in quanto comuni ad entrambe le vie metaboliche. Di conseguenza, una eccessiva assunzione di Omega-6 può compromettere la formazione degli Omega-3 a partire dall’acido alfa-linolenico, e viceversa. Non a caso, nella dieta tipica dei Paesi occidentali, il rapporto Omega-6/Omega-3 è di 10:1, mentre, per essere ideale, dovrebbe essere di 6:1. Per riequilibrare tale rapporto è fondamentale aumentare il consumo di pesce, soprattutto di quello azzurro e delle specie che popolano i mari del nord.

I livelli e l’equilibrio degli acidi grassi delle due serie sono importanti per la prevenzione e il trattamento di patologie coronariche, ipertensione, diabete di tipo 2, disordini immunitari e infiammatori. La carenza di questi acidi produce inoltre astenia, pelle e capelli secchi, deficit immunitario.

I più conosciuti acidi grassi Omega 3 sono:
• EPA (acido eicosapentaenoico)
• DHA (acido docosaesaenoico)

Se non mangiate almeno due porzioni a base di pesce grasso alla settimana, è probabile che stiate assumendo EPA (acido eicopantenoico) e DHA (acido docosaesaenoico) in quantità inferiori a quelle che sarebbero effettivamente necessarie. Le lunghe catene di acidi Omega-3 servono infatti per la crescita e il funzionamento ottimale del cuore, del sangue e dei vasi sanguigni, del cervello, dei nervi, degli occhi, delle giunzioni, della pelle e degli organi sessuali.

Gli acidi grassi Omega-3 sono stati oggetto di più di 2.000 studi scientifici.

Ad esempio, si sa molto in merito ai loro effetti positivi sulla salute cardio-vascolare, dato che mantengono pulito il sangue e abbassano il rischio che si formino coaguli o si presentino aritmie cardiache. Inoltre, gli acidi grassi Omega-3 riducono gli stati infiammatori e il rischio di contrarre tumori.

La relazione tra dieta ricca di pesce e protezione cardiovascolare è stata confermata da studi epidemiologici condotti in diversi Paesi, che hanno collocato gli Omega 3 tra i composti naturali più interessanti per le possibili applicazioni terapeutiche. Infatti sia direttamente che attraverso i loro prodotti metabolici, questi composti possono agire come antiaritmici, ipotrigliceridemizzanti, antitrombotici, antinfiammatori.

Principali proprietà gli acidi grassi Omega-3 e gli Omega-6:

Aiutano a mantenere il cuore in salute

Riequilibrano i grassi nel sangue ( i trigliceridi si abbassano e il “colesterolo buono”, ossia le HDL, aumenta) , abbassando la pressione sanguigna e riducono la coagulazione del sangue, diminuiscono il rischio di incorrere nelle malattie cardiache.

Il più potente antinfiammatorio.

Aiutano a prevenire disturbi di tipo infiammatorio, per esempio ai tendini e alle articolazioni. Altri studi hanno dimostrato che gli Omega-3 hanno la capacità di prevenire o rallentare la progressione dell’osteoartrosi. Il tutto perché gli Omega-3 hanno la capacità di ridurre la degradazione del collagene nelle cartilagini, classico segno di una precoce osteoartrite.

Aiutano per i disturbi della menopausa.

Utili nella menopausa e antropausa, rinvigorisce il metabolismo dei tessuti (migliorando ad esempio, rughe e cellulite) aiuta alla stanchezza fisica e mentale, depressione, migliora l’umore.

Aiutano a bruciare i grassi

Gli omega-3 aiutano il corpo a produrre la Leptina, un’ormone che da una parte assopisce l’appetito, mentre dall’altra migliora il metabolismo.

Aiutano la pelle

Gli Omega-3 aiutano la pelle ad auto-proteggersi dal sole, controllando l’infiammazione e minimizzando i danni del collagene dovuti ai raggi UV nel derma (lo strato più profondo della pelle). Gli Omega-3 grassi sono incorporati nelle membrane cellulari nell’epidermide (lo strato più esterno delle cellule della pelle) e aiutano a mantenerne la funzione di barriera e a prevenirne la secchezza .

Aiutano a mantenere il cervello in forma.

Migliorano la memoria e la lucidità mentale. Gli acidi grassi Omega 3 sono fondamentali per il corretto funzionamento del cervello e del sistema nervoso. Gli studi hanno dimostrato che ci sono legami tra i livelli di omega-3 e il miglioramento della memoria e la salute generale del cervello. Alcune ricerche hanno dimostrato che gli alti livelli di Omega-3 impediscono il restringimento del cervello, solitamente associato all’invecchiamento. Inoltre, altri studi, hanno suggerito che questi acidi grassi possono contribuire a proteggere la funzione cognitiva del cervello e, quindi, diminuire il rischio di Alzheimer.

Migliorano la salute dei capelli.

Quando i capelli appaiono spenti e opachi potrebbe essere necessario arricchire la propria dieta di acidi grassi omega 3. I capelli infatti hanno bisogno di grassi sani per mantenere la loro lucentezza naturale.

Aiutano prevenire il diabete di tipo 2

Secondo uno studio condotto in Finlandia, maggiore è il quantitativo di Omega 3 presente nell’organismo, minori sono le probabilità di ritrovarsi affetti da diabete di tipo 2. Per prevenire questo tipo di diabete i ricercatori consigliano a tutti di consumare pesce ricco di Omega-3 un paio di volte a settimana (o sostituirlo con i corrispettivi vegetali), seguire in generale una sana alimentazione e fare regolare attività fisica.

Diminuiscono i rischi di incorrere nelle malattie tumorali.

Secondo uno studio condotto di recente in Canada, introdurre in modo mirato gli Omega-3 nella nostra alimentazione potrebbe essere utile nella prevenzione del tumore al seno e nel rallentamento dello sviluppo della malattia. In particolare, la presenza di acidi grassi Omega-3 nell’organismo può contribuire a rallentare la crescita del tumore al seno del 30%.

Migliorano il salute sessuale.

Secondo Brian Clement, co-direttore dell’Hippocrates Health Institute di West Palm Beach e co-autore, insieme alla moglie, del libro “7 Keys to Lifelong Sexual Vitality”, i cibi ricchi di Omega-3 contribuiscono a migliorare le funzioni sessuali sia maschili che femminili, garantendo una migliore risposta erettile e un miglior afflusso di sangue ai genitali femminili.

I migliori alimenti che forniscono Omega-3:

Noci, Sardine, Salmone, Tofu, Soia, Gamberi, Semi di lino, Semi di Chia, Canapa, Uova, Sgombro, Olio di oliva, Avocado.

Gli ottimi acidi grassi EPA e DHA presenti nel Super Omega 3 Activ, grazie alla combinazione unica di principi attivi quali: acidi grassi Omega-3 (EPA+DHA), acidi dell’olio, acidi del lino* e del betaglucano dell’orzo**, offrono un prezioso e ottimo equilibrio dell’alimentazione oltre a fornire un contributo prezioso per il mantenimento di un sano apparato cardiocircolatorio. La combinazione di questi acidi è importante per l’organismo umano.

*L’acido di lino è un secondo acido grasso insaturo Omega 6; pur rientrando tra gli acidi grassi essenziali per l’organismo, non viene prodotto dal corpo umano.

**Il betaglucano, estratto dall’orzo, ha le seguenti caratteristiche e capacità:
• riduce in modo significativo i valori totali LDL del colesterolo
• riduce in modo costante la concentrazione di zuccheri e di insulina nel sangue
• è una fibra molto solubile e quindi, contribuisce a migliorare la funzione intestinale.

Grassi necessari per la nostra salute

Se ti è piaciuto l’articolo, metti mi piace e condividilo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

LASCIA IL TUO COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.